Текст на итальянском с аудио «Regola nr.2: non Studiare le Regole Grammaticali»

 

Benvenuto nella seconda delle sette regole da seguire per riuscire a parlare fluentemente l'Italiano !

 

La seconda regola può rivelarsi sicuramente una sorpresa per molte persone!

 

La seconda regola è: non studiare le regole grammaticali!

 

Nella maggior parte delle scuole, infatti, quando iniziamo a studiare una lingua, dicono sempre di iniziare dalle regole grammaticali.

 

Sia nelle scuole pubbliche che nei corsi privati, troviamo sempre la grammatica, grammatica, grammatica e grammatica …

 

Quindi, la domanda è: ha funzionato davvero ?

 

Se sei qua adesso probabilmente conosci già le basi di Italiano, perchè le hai studiate a scuola o in qualche altro corso e sicuramente hai iniziato il tuo studio con le regole grammaticali.

 

Quindi, altra domanda: riesci a parlare un Italiano veloce, fluente ed automatico in questo momento ? Se la risposta è NO … Perchè No?

 

Hai studiato per diverso tempo l'Italiano, hai fatto tanti esercizi, ma non riesci ancora a parlare in modo veloce ed automatico …

 

Beh, la colpa non è certo TUA, il problema è che ti hanno insegnato da subito a focalizzare il tuo studio partendo dalle regole grammaticali.

 

Cosa c'è di sbagliato in questo ?

 

Quando si inizia a studiare qualsiasi lingua come Italiano, Inglese, Spagnolo, Francese, Tedesco etc.. Ci fanno studiare da subito le regole grammaticali, il tempo presente, passato, passato prossimo, futuro e così via …

 

Ora, per scrivere va anche bene … Perchè abbiamo tutto il tempo di pensare, tornare indietro, cancellare gli errori, riscrivere le frasi e così via .. Non c'è bisogno di scrivere in fretta…

 

Per parlare invece non va bene perchè non c'è lo stesso tempo.

 

Non hai tempo di pensare alle regole grammaticali, al presente, passato e futuro… Non c'è proprio tempo ! Qualcuno ti fa una domanda e devi rispondere subito.

 

Non hai tempo di pensare alle preposizioni, congiunzioni, tempi verbali e tutte le altre cose che hai imparato…. Non c'è tempo!

 

Come fa un madrelingua ad imparare la grammatica ? Beh, chi scrive è un madrelingua Italiano, precisamente dalla Toscana, e posso dire che non ho mai studiato le regole grammaticali prima dei 12 anni.

 

A scuola normalmente studiamo le regole grammaticali per la scrittura …. Non studiamo le regole grammaticali per parlare !

 

Quindi, come si imparano le regole grammaticali ? Ascoltando …. Si impara attraverso l'ascolto, tutti i giorni, ascoltando e riascoltando le frasi e conversazioni di tutti i giorni.

 

Quindi, il modo migliore per iniziare a parlare correttamente, con regole grammaticali automatiche, è l'ascolto e l'interazione.

 

Dimentica gli esercizi grammaticali, libri di testo e quant'altro.

 

Per parlare fluentemente bisogna allenare le orecchie e la bocca … Non studiare le regole grammaticali … Quelle verranno dopo, automaticamente !

 

Quindi, prendi il tuo libro con le regole grammaticali e mettilo via da qualche parte …. Non serve, non si usa !!

Se ti concentri solo nelle regole grammaticali, il tuo apprendimento sarà molto lento ….

 

Ricorda …. Addio libri di grammatica …

 

©italianofluente

 

Если Вам понравилось — поделитесь с друзьями :

 

продолжить с текстами продвинутого уровня >>>

 

перейти к текстам уровня выше среднего >>>

 

перейти к текстам среднего уровня >>>

 

перейти к текстам начального уровня >>>

 

Присоединяйтесь к нам в Facebook!


Смотрите также:

Самое необходимое из теории:

Предлагаем пройти тесты онлайн:

Рекомендуемые статьи и видео:

Ещё статьи >>>

Итальянский язык с репетиторами онлайн

Теперь Вы можете обучаться итальянскому языку самостоятельно, пользуясь бесплатными ресурсами нашего образовательного сайта, а также выбрать себе подходящего репетитора у нашего партнера и заниматься в школе TutorOnline:

  • Индивидуальные занятия
  • Доступные цены
  • Удобные способы оплаты
  • Бесплатный вводный урок
  • Гарантированный возврат денег

Как выбрать репетитора по итальянскому языку

Бесплатный пробный урок

Практичные советы по изучению итальянского языка

Мы в соцсетях:
НаверхНаверх